Maschere viso in crema e in tessuto

261

Pulire la pelle del viso quotidianamente, specialmente la sera prima di coricarsi, è il primo segreto di bellezza per chi desidera avere una pelle sana, luminosa e perfettamente pulita. Il viso è infatti una delle parti del corpo più esposte durante le ore del giorno, per questa ragione necessita di una detersione particolarmente accurata e profonda, che rimuova il sebo, ma anche le sostanze inquinanti che si depositano sulla pelle, lasciandola opaca e spenta
Indipendentemente dal proprio tipo di pelle, secca, normale o grassa, a pulizia del viso va svolta avendo cura di scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze e alla propria età.
Tutte le principali case cosmetiche, specializzate nella vendita di prodotti cosmetici naturali, vengono infatti realizzate appositamente per pelli secche, normali o grasse, ma anche per pelli particolarmente sensibili o impure e contengono sostanze in grado di nutrire al meglio pelli giovani o mature.
La detersione del viso va effettuata due volte al giorno; la sera per eliminare dell’epidermide tracce di trucco ed impurità accumulate, che ostruiscono i pori, per favorire la rigenerazione notturna delle cellule ed al mattino, per togliere il sebo e il sudore secreti durante il sonno. In caso di pulizia viso frettolosa, la comparsa di punti neri e brufoli sarà più probabile, mentre l’incarnato risulterà spento.
In commercio si trovano vari tipi di latte detergente ed emulsioni struccanti a base di ingredienti naturali ed arricchiti con oli essenziali che non necessitano risciacquo, per pelli normali o secche; acque micellari molto delicate per pelli secche o sensibili, ma anche gel e schiume struccanti, per pelli grasse o impure.
Per eliminare completamente ogni traccia di trucco o latte detergente è buona abitudine picchiettare sulla pelle un batuffolo di cotone imbevuto di tonico e completare il tutto con l’applicazione di una crema idrante, da giorno o da notte. Per quanto riguarda la scelta del latte detergente, Erboristeria Clorofilla propone linee di prodotti a base naturale, formulate per rimuovere le impurità della pelle e i residui di trucco senza provocare arrossamenti e irritazioni, per un’accurata igiene quotidiana della pelle senza alterare la flora microbica cutanea e l’equilibrio del mantello idrolipidico.

Cure di bellezza settimanali

Una volta alla settimana, per purificare in profondità la pelle e nutrirla, è consigliabile effettuare uno scrub con un prodotto apposito ed applicare una maschera di bellezza, da scegliere in base alle esigenze della propria pelle; in erboristeria ne potete trovare di idranti, purificanti, emollienti, antistress o opacizzanti.
Se avete la pelle secca a causa del sole e delle vacanze al mare, scegliete una maschera nutriente ed antirughe, utile per ritardare il normale processo di degenerazione cellulare, donando compattezza e levigatezza alla pelle. Un trattamento viso intensivo a base di acido ialuronico è ottimo ad esempio per un’azione anti-age, mentre un trattamento esfoliante per viso e/o decolleté coadiuva un’azione idratante e levigante ad un’azione anti-età.
Adatta ad ogni tipo di pelle c’è poi la classica maschera viso idratante, un trattamento intensivo che dona luminosità e freschezza alla pelle del viso ed idrata la pelle rendendola più luminosa e attenua gli inestetismi, contiene argilla ed esfolia la pelle senza essere aggressiva, asporta le impurità ed assicura un effetto antiossidante.

La novità: le maschere viso in tessuto

Grande successo stanno poi ottenendo le maschere viso in tessuto. E’ un morbido e confortevole tessuto da modellare sulla forma del viso, imbevuto di preziosi principi attivi per dare immediato splendore alla pelle, per effetto tonico, idratato e giovane.
Si tratta solitamente di una maschera pronta all’uso composta da tessuto naturale e biodegradabile, ecologico ricavato dalla polpa del legno, la fibra cellulosica artificiale in assoluto più compatibile con l’ambiente. Se ne trovano sia di idratanti, di antiage, di stimolanti e tonificanti.
Come si utilizza la maschera in tessuto? E’ sufficiente applicare la maschera su viso pulito e asciutto in modo uniforme, lasciare in posa circa 15 minuti, quindi togliere la maschera e massaggiare delicatamente la pelle per far penetrare il prodotto in eccesso rimasto sul viso.