Acconciature eleganti per una serata speciale

171

Avete in programma una serata speciale, ma non avete tempo di passare dal parrucchiere per una piega?
Nessun problema, potete provare a realizzare da sole un’acconciatura elegante e raffinata, che vi faccia sentire perfettamente in ordine.
Ecco qualche dritta per qualsiasi tipo di capelli.

Il semiraccolto

Un hairstyle semiraccolto ammorbidito da qualche boccolo è un classico, che può essere facilmente ravvivato con un accessorio luccicante.
Se ad esempio i vostri capelli sono lunghi e tendono ad arruffarsi, provate a puntare sull’effetto finto spettinato, raccogliendo due ciocche mediamente spesse e, dopo averle attorcigliate, fermatele in una crocchia bassa sulla nuca. Fissate poi il tutto con una forcina decorativa o un bel fermaglio dorato.
Se le vostre chiome sono lunghissime, realizzate un semiraccolto voluminoso. Prima di tutto cotonate i capelli con un pettine a coda, poi sistemateli utilizzando una spazzola rotonda e fermateli sul retro della nuca con un accessorio prezioso.

Lo chignon o bun

Se volete un raccolto vero e proprio, puntate sullo chignon.
Per uno chignon normale, abbastanza informale ed adatto a qualsiasi ora del giorno, è sufficiente legare i capelli, come quando si fa la coda di cavallo, arrotolarli su loro stessi ed avvolgerli successivamente in una spirale, fermando le punte con delle forcine. Se invece il vostro abbigliamento richiede un’acconciatura più elegante, è meglio cercare di dare una forma più definita al vostro chignon e a questo proposito avete due opzioni. La prima è quella di creare una leggera bombatura nella parte superiore della testa e cercare di nascondere il più possibile le forcine che tengono le ciocche ferme nella loro posizione; la seconda è invece il tipico chignon da ballerina, con i capelli tiratissimi e ben pettinati. Per questo secondo tipo di chignon è indispensabile una spruzzatina di lacca o l’utilizzo di un prodotto fissante, che impediscano ai capelli di fuoriuscire.
Creare invece uno chignon basso, adatto a tutte le situazioni, è più o meno la stessa cosa, ma la coda iniziale va realizzata bassa e non è necessario arrotolarla su se stessa. Questo tipo di chignon però è quello più instabile, nel senso che difficilmente si mantiene inalterato dopo diverse ore.